La bellezza arriva dal freddo - STUDIO MEDICO Gli Archi

La bellezza arriva dal freddo

Bellezza arriva dal freddo
La Crioterapia Estetica è un nuovo trattamento multi funzione che, attraverso l'utilizzo del freddo, combatte gli inestetismi della pelle e del corpo restituendone elasticità e tono, ma influendo anche un benessere generale, in modo del tutto indolore e naturale. Una nuova frontiera dell'estetica.

Che cos’è la Crioterapia Estetica?

Un nuovo trattamento multi funzione, potente rigeneratore e nuova frontiera dell’estetica

Sin dai tempi antichi il freddo (in greco kryos) viene utilizzato per curare diverse condizioni patologiche del nostro organismo, come i traumatismi, le condizioni infiammatorie caratterizzate da gonfiore e dolore, e per arrestare un sanguinamento, in quanto ha effetti antidolorifici e miorilassanti.

Nel 1978 avvenne una vera e propria svolta, quando il dottor Toshima Yamauchi coniò il termine “crioterapia del corpo intero” e sviluppò le prime camere di crioterapia sistemica per curare l'artrite reumatoide.

Oggi la cosiddetta “terapia del freddo” si è molto diffusa anche nell’ambito della Medicina Estetica, poiché grazie alla sua potente ed efficace attività sulla microcircolazione e sul riassorbimento dei grassi, combatte gli inestetismi della pelle e del corpo, tra cui le adiposità localizzate, la cellulite e la ritenzione idrica, restituendone elasticità e tono, in modo del tutto indolore e naturale.

Allo stesso tempo gli sportivi ricorrono spesso alla Crioterapia per contrastare la fatica muscolare accumulata durante l’allenamento, per facilitare lo smaltimento dell'eventuale acido lattico, così da recuperare più velocemente in prossimità di una nuova sfida.

Criosauna nuova terapia estetica
Criosauna

Il trattamento di bellezza amato dalle celebrità

La nuova terapia estetica e di wellness che piace tanto agli sportivi e non solo

Basta eseguire una semplice ricerca sui motori di ricerca internet per scoprire quanto la crioterapia sia estremamente utilizzata dalle celebrità e le stars di tutto il mondo, alla ricerca della migliore condizione estetica e fisica.

Tra i nomi che appaiono più frequentemente sui siti troviamo Madonna, Jennifer Aniston, Demi Moore, ma anche uomini come Daniel Graig e Cristiano Ronaldo, quest’ultimo, ai tempi in cui militava nel Real Madrid calcio, è noto come si fosse dotato di una criosauna per uso personale presso la propria dimora.

Quali tipi di trattamenti esistono?

Criosauna e Crioliposi

Esistono diversi tipi di crioterapia estetica: c’è quella che lavora su una zona specifica del corpo, con un apposito macchinario, nota come Criolipolisi, e quella che invece lo tratta tutto insieme, nota come Criosauna. L’obiettivo da raggiungere è sempre lo stesso, ritrovare una forma piacevole, ma anche benessere, perché i trattamenti sono sì mirati per migliorare l’adiposità, ma aiutano anche ad eliminare le tossine in eccesso e ritrovare un momento di relax.

La Criosauna in ambito estetico e benessere generale

Per Criosauna si intende un trattamento con il freddo che interessa tutto il corpo; detta anche Crioterapia Sistemica è un trattamento basato sull'esposizione dell'organismo a temperature molto basse (tra -120° C e -170°C circa) per un tempo limitato di circa 2-3 minuti, all'interno di una cabina cilindrica (criosauna) da cui sporgono al di fuori solo la testa e le spalle.


I suoi benefici sull’organismo possono essere riassunti in:

  • Rigenerazione biologica;
  • Miglioramento della microcircolazione;
  • Apporto di ossigeno e nutrienti ai tessuti;
  • Eliminazione di tossine;
  • Rilascio di endorfine ed adrenalina;
  • Riduzione infiammazione sistemica;
  • Riduzione di ansia e stress;
  • Perdita di 700/800 Kcal per seduta;
  • Rapido recupero muscolare nello sport.


Criosauna estetica
Criosauna

Dal punto di vista estetico, grazie a tali benefici derivanti dall’esposizione al freddo a bassissime temperature, già dai primi trattamenti, si assiste ad un sensibile miglioramento dello stato della pelle, che appare più bella ed elastica, e alla riduzione della stanchezza delle gambe legata spesso legata ad un eccesso di liquidi per deficit della microcircolazione.

Per un buon risultato è utile sottoporsi inizialmente in media ad un trattamento settimanale per 2 mesi per poi passare ad una seduta di mantenimento ogni 15 giorni. In casi particolari esistono programmi differenti di trattamento.

Il trattamento con Criosauna Sistemica è rivolto a tutti ad eccezione dei casi in cui controindicato.

In alcune condizioni patologiche l’utilizzo della Criosauna è sconsigliato, in particolare:

  • Patologie cardiocircolatorie e aritmiche gravi
  • Ipertensione Arteriosa non controllata e grave
  • Sindromi claustrofobiche gravi ed Epilessia
  • Gravidanza
  • Presenza di suture chirurgiche recenti o lesioni cutanee complicate
  • Intolleranza al freddo e/o sindromi da freddo intenso tipo sindrome di Raynaud
  • Neoplasie, Trombosi e Tromboflebiti
  • Grave anemia
  • Patologie cerebro vascolari acute e post acute
  • Minorenni < 17 anni (se non con responsabilità genitori o tutori)
  • Arteriopatie Vascolari Obliteranti

In caso di dubbi, prima di sottoporsi a qualsiasi terapia, è comunque sempre consigliabile rivolgersi ad un Medico.

Criolipolisi come valida alternativa alla chirurgia estetica

La Criolipolisi è un trattamento di medicina estetica non invasivo, effettuato con una particolare apparecchiatura che permette di trarre beneficio dal freddo localizzato su una parte specifica del corpo, con lo scopo prevalente di ridurre i grassi in eccesso e la cellulite, donando una pelle più tonica.

La criolipolisi si basa, infatti, su un semplice principio termico, secondo il quale il grasso va incontro a riduzione, se "congelato".

Apparecchiatura Criolipolisi
CryoCODE 4

Presso il nostro Centro viene utilizzato un Dispositivo Medico per la Criolipolisi denominato CryoCODE 4.

Il trattamento con il dispositivo CryoCODE 4 ha come obiettivo la riduzione delle adiposità localizzate. Questo tipo di trattamento si basa sul fatto che gli adipociti sono più sensibili al freddo rispetto ad altre cellule.

Applicando una aspirazione vacuum delle zone cutanee dove sono localizzati prevalentemente i grassi (addome, fianchi, interno braccia, cosce esterne, glutei) a precise temperature fredde, viene innescata l’atrofizzazione cellulare programmata degli adipociti detta apoptosi.

In poche settimane il corpo elimina le cellule di grasso dall'area trattata portando così alla riduzione del grasso localizzato in modo del tutto naturale ed indolore.

Il trattamento di Criolipolisi è totalmente sicuro e l’apparecchiatura è stata messa a punto per agire solo ed unicamente sulle cellule adipose, senza creare danni alle altre strutture anatomiche presenti nella regione trattata.

Tale metodo, dopo aver eseguito diversi studi clinici, ha ricevuto l’approvazione dalla Food and Drug Administration FDA e dalla American Accademy of Cosmetic Surgery.

Le zone del corpo principalmente indicate per il trattamento sono:

  • Pancia
  • Culotte de cheval
  • Maniglie dell’amore
  • Interno braccia
  • Cosce (parte interna ed esterna)
  • Glutei
  • Schiena

In sostanza, tutte le aree del corpo dove è più difficile eliminare il grasso localizzato, in alternativa alla liposuzione.

I risultati mediamente sono del 25% di riduzione del tessuto adiposo a ogni seduta. Il vantaggio di questa metodica rispetto ad altre, consiste nel permettere una notevole riduzione di tessuto adipo in breve tempo, senza lasciare alcun segno o cicatrice.

La criolipolisi è un trattamento idoneo per chiunque ne abbia l’effettiva esigenza nel trattare inestetismi dovuti al grasso localizzato (non risolve problemi di peso, pertanto non è ideale per il paziente obeso) e di solito comporta solo un minimo disagio.

Le principali controindicazioni alla criolipolisi sono:

  • Portatori di pacemaker e/o dispositivi elettronici impiantati
  • Gravidanza e allattamento
  • Epilessia
  • Assunzione di farmaci particolari e/o fotosensibilizzanti
  • Esposizione solare risalente ai 15-20gg precedenti
  • Minori, salvo diversamente prescritto dal medico
  • Crioglobulinemia
  • Orticaria da freddo
  • Emoglobinuria
  • Malattia di Raynaud
  • Vene varicose, flebiti e tromboflebiti.
  • Protesi metalliche o impianti in prossimità dell'area di trattamento
  • Cardiopatie
  • Sottoporsi al trattamento a stomaco pieno

È necessaria valutazione medica nel caso in cui il soggetto trattato presenti le seguenti controindicazioni:

  • Pelli arrossate, ferite aperte, infezioni o malattie metaboliche
  • Trauma recente
  • Dermatiti, herpes, eczema e simili
  • Cicatrici recenti e/o cheloidi in passato
  • Neoplasie e pazienti oncologici
  • Alterazioni della sensibilità della pelle
  • Problematiche legate alla termoregolazione
  • Disordini ormonali
  • Uso di anticoagulanti
  • Coagulopatie passate
  • Diabete insulino-dipendente
  • Insufficienza renale e/o epatica

La procedura di trattamento potrebbe generare complicazioni che, seppure poco frequenti, debbono essere conosciute: arrossamenti, lievi irritazioni, ipersensibilità dell'area trattata, lividi, formicolio nella zona di trattamento e possibile affaticamento e/o stanchezza.

Generalmente, tali fenomeni sono risolvibili nel giro di alcuni giorni e/o settimane. Per questo motivo prima di procedere al trattamento vero e proprio che consiste in 3 sedute (della durata di 45 minuti ciascuna) a distanza di un mese una dall’altra, viene effettuato un trattamento test di durata minore, allo scopo di valutare la reattività cutanea e la comparsa di eccessivo arrossamento.

Dove fare la criosauna o criolipolisi?

Nelle sue versione medicali Criosauna e Criolipolisi possono essere praticate solo da personale sanitario, adeguatamente formato sia sul funzionamento delle apparecchiature che sui protocolli di sicurezza.

È consigliato sottoporsi a trattamenti Crioterapici solo in Strutture Mediche che rispondano a tutti i criteri di sicurezza previsti dalle norme.

Lo STUDIO MEDICO Gli Archi, al fine di garantire alla propria clientela la massima sicurezza oltre che l’efficacia dei trattamenti, si avvale di macchinari altamente tecnologici ed innovativi considerati oggi l’eccellenza nel campo.

In particolare, presso la nostra Struttura, Cryomed PRO M (medicale), utilizzata per la criosauna, e CRYOCODE 4, per la criolipolisi, offrono tutte queste garanzie.

Criosauna e criolipolisi saronno studio medico gli archi
Criosauna e Criolipolisi presso STUDIO MEDICO Gli Archi

Vuoi maggiori informazioni sulla Criosauna

Non attendere oltre, approfondisci l'argomento e contattaci subito per scoprire tutti i benefici di questa terapia.

Terapia Criosauna - Studio Medico Gli Archi

Richiedi un appuntamento

Richiedi ulteriori informazioni e prenota la tua prima seduta di Criosauna o Criolipolisi, previa una valutazione dai nostri specialisti.

Cosa facciamo con i tuoi dati? Privacy Policy - Cookie Policy