Osteopatia - STUDIO MEDICO Gli Archi

Osteopatia

Cos'è l’Osteopatia e come possiamo aiutarti.

Presso il nostro Studio l'Osteopatia per tutte le fasce d'età.

A cura di Gaia Fulginiti.

L’osteopatia è un sistema di diagnosi e trattamento che pur basandosi sulle scienze fondamentali e le conoscenze mediche tradizionali (anatomia, fisiologia, ecc...) non prevede l'uso di farmaci né il ricorso alla chirurgia, ma attraverso manipolazioni e manovre specifiche si dimostra efficace per la prevenzione, valutazione ed il trattamento di disturbi che interessano non solo l'apparato neuro-muscolo-scheletrico, ma anche cranio-sacrale (legame tra il cranio, la colonna vertebrale e l'osso sacro) e viscerale (azioni sulla mobilità degli organi viscerali).

Inoltre a differenza della medicina tradizionale allopatica, che concentra i propri sforzi sulla ricerca ed eliminazione del sintomo, l'osteopatia considera il sintomo un campanello di allarme e mira all'individuazione della causa alla base della comparsa del sintomo stesso.

Come metodologia olistica (dal greco olos=tutto) l'osteopatia considera l'individuo nella sua globalità: ogni parte costituente la persona (psiche inclusa) è dipendente dalle altre e il corretto funzionamento di ognuna assicura quello dell'intera struttura, dunque, l'equilibrio psicofisico e il benessere.

Osteopatia Pediatrica

Osteopatia pediatrica - Studio Medico Gli Archi
Osteopatia pediatrica presso Il Centro Medico Gli Archi.

L'Osteopatia Craniale per neonati e bambini è un approccio gentile e non invasivo nel quale l'osteopata favorisce il meccanismo intrinseco del corpo di autoguarigione al fine di alleviare il trauma che può essere avvenuto durante la nascita. La nascita è l’evento più stressante della nostra vita. Il cranio del neonato ha la capacità notevole di assorbire questi stress durante un parto naturale. Per ridurre le dimensioni della testa, le morbide ossa si sovrappongono, piegano e “deformano” mentre il neonato discende. Spesso molti neonati nascono con un cranio di forma strana come risultato di questo travaglio.

Alcune compressioni possono rilasciarsi spontaneamente dopo il parto quando il bambino inizia a poppare, piangere, sbadigliare, etc.; tuttavia questo processo di rimodellamento è spesso incompleto, specialmente se il parto è stato difficoltoso. I neonati che sono stati estratti con il forcipe o che hanno subito un lungo travaglio o che sono nati con parto cesareo, spesso richiedono le attenzioni di un osteopata qualificato.

Ma quali problemi l’osteopatia craniale neonatale e pediatrica può migliorare?​ Ecco un elenco:

  • Irritabilità,
  • disagio e pianto ricorrente soprattutto se distesi sulla schiena,
  • difficoltà a poppare ed a nutrirsi,
  • coliche e aria intestinale,
  • rigurgiti di latte tra le poppate,
  • reflusso gastro-esofageo,
  • eccessiva produzione di muco,
  • plagiocefalia,
  • testa piatta o con una strana forma (importante agire entro i 6 mesi),
  • iperattività del neonato,
  • problemi sinusali,
  • otiti ricorrenti,
  • disturbi del sonno,
  • ritardo di sviluppo psico-motorio,
  • problemi otorinolaringoiatrici,
  • mal di testa,
  • problemi posturali,
  • dolori associati alla crescita,
  • occlusioni dentali errate,
  • scoliosi.

​Più a lungo un problema viene trascurato più complessi saranno gli adattamenti del corpo per far fronte a quel problema e, di conseguenza, più difficile sarà per il corpo tornare ad uno stato di benessere. Molte problematiche che si sviluppano nell'adulto possono derivare da un trauma alla nascita che è stato trascurato nel tempo.

L'Osteopatia Craniale è molto gentile, sicura ed efficace. Pressioni specifiche molto leggere vengono applicate ove necessario (non solo sulla testa) per stimolare la capacità intrinseca del corpo di autoguarigione e così rilasciare tensioni e stress.

“Se la pianta piccola cresce storta, l’albero non sarà mai dritto”.

(Dr.ssa Nicette Sergueff).

Osteopatia per la gravidanza e il Post-Partum

L’osteopata può contribuire al benessere della donna incinta (e indirettamente al feto) durante la gravidanza, poco prima del parto e dopo il parto.

Durante la gravidanza l’osteopatia è utile per la preparazione al parto fisiologico, per la ginnastica e la tonificazione del perineo, per la terapia calmante dei dolori causati dalle modificazioni posturali vertebrali, le lombosciatalgie ecc. La gravidanza è il periodo della vita dove il corpo di una donna è maggiormente soggetto ai cambiamenti. Questi cambiamenti sono necessari per la crescita dell’utero dove si svilupperà il bambino. E’ molto importante quindi che questo processo non incontri ostacoli che possano rendere difficoltosa la naturalità del cambiamento in atto. Il trattamento attuato dall’osteopata è in grado di agevolare questo processo. L’osteopatia trova ampi spazi di manovra proprio perché in questa straordinaria condizione si modifica rapidamente la postura, si verifica un importante aumento di peso, aumenta la pressione addominale e spesso si manifesta un ristagno venoso negli arti inferiori, tutte situazioni che spesso innescano sintomi fastidiosi sui quali l’osteopata può agire.

Poco prima del parto l’osteopatia è utile al fine di rendere il più mobili ed efficienti possibili le articolazioni del bacino e delle anche ed elastici i muscoli del pavimento pelvico per ridurre al minimo la fatica di mamma e bimbo durante la fase espulsiva.

Dopo il parto naturale o cesareo o epidurale, la terapia osteopatica serve a rimettere in “forma” e in “funzione” tutta la meccanica pelvica e perineale, e aiutare tutta la colonna a ritrovare senza ostacoli la corretta postura. Offre inoltre consigli utili sull’allattamento e sull’accrescimento del bambino.

Osteopatia per lo sportivo

Osteopatia e Sport - Studio Medico Gli Archi
Osteopatia e Sport presso il Centro Medico Gli Archi.

Che voi siate uno sportivo del fine settimana o un atleta professionista, il vostro osteopata può assistervi con la prevenzione al trauma, la ricerca della migliore efficienza fisica e biomeccanica al fine di migliorare il gesto sportivo ed eventualmente, con il trattamento dei tanti comuni traumi sportivi.

I benefici dello sport sono indiscutibili, tuttavia il requisito fondamentale per non andare incontro a sintomi e patologie tipiche degli sportivi e mantenere l’integrità corporea funzionale delle diverse strutture e la perfetta comunicazione tra organi ed apparati.

Come in una macchina di Formula Uno se aumentano le sollecitazioni e le richieste anche un piccolissimo guasto si evidenzierà in brevissimo tempo.

L’osteopatia proprio per la particolare ricerca manuale della disfunzione primaria, cioè del punto debole che sta creando la sintomatologia trova indicazione oltre che nel trattamento e nella prevenzione delle patologie funzionali più diffuse tra gli atleti anche in quei casi difficili dove non risulta una causa evidente. Ad esempio una distorsione di caviglia nasconde di sovente anche se fasciata e ben curata, delle disfunzioni articolari non evidenziabili con gli esami radiografici ma solo con i test osteopatici manuali. Sono quelle caviglie sempre gonfie, dolenti e che sembrano non guarire mai proprio per la presenza di una restrizione di mobilità. Inoltre il piede, base d’appoggio su cui viviamo, finirà per creare lesioni compensative ascendenti che possono coinvolgere prima il ginocchio, poi il bacino, la colonna vertebrale, ecc.

L’Osteopatia sarà indicata nella prevenzione e nel trattamento delle problematiche funzionali legate allo sport come:

  • dolori muscolari,
  • crampi,
  • stiramenti,
  • tendiniti (epicondiliti-epitrocleiti ecc.),
  • dolori articolari,
  • talloniti,
  • spine calcaneari,
  • fasciti plantari,
  • periostiti,
  • metatarsalgie,
  • pubalgie,
  • periartrite scapolo-omerale,
  • problematiche d’anca,
  • distorsioni articolari post traumatiche (caviglia, ginocchio ecc.),
  • problemi meniscali,
  • lombalgie,
  • sciatalgie,
  • dorsalgie,
  • cervicalgie,
  • torcicollo,
  • nevralgie cervico-brachiali,
  • cefalee, ecc.

Osteopatia per la terza età

Osteopatia negli Anziani - Studio Medico Gli Archi
Osteopatia negli anziani presso il Centro Medico Gli Archi.

Gli anziani sono spesso costretti a convivere con dolori articolari e muscolari specie della colonna vertebrale e nonostante numerose consultazioni mediche hanno spesso la sensazione di non essere compresi e di non trovare la vera causa dei loro sintomi assumendo così, con sempre maggior frequenza, antidolorifici che rischiano di non dare più sollievo a causa dell’assuefazione e di provocare indesiderati effetti collaterali.

Non basta calmare il dolore e l’infiammazione ma si dovranno ricercare quelle restrizioni di mobilità, quei blocchi ancora più importanti in un anziano poiché la sua mobilità fisiologica è già naturalmente ridotta.

Proprio la perdita di mobilità è spesso la causa dei sintomi più comuni della terza età.

Il trattamento Osteopatico per la sua caratteristica ricerca manuale dolce e non invasiva, risulta indicato in tutte le problematiche funzionali come:

  • dolori articolari e muscolari,
  • mal di schiena (lombalgie, cervicalgie o dorsalgie),
  • nevralgie,
  • lombo-sciatalgie,
  • stanchezza o dolori alle gambe,
  • artrosi,
  • mal di testa,
  • vertigini,
  • disturbi dell’equilibrio ecc.

Vuoi altre informazioni sull'Osteopatia?

Siamo a disposizione per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Osteopatia maggiori informazioni

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Vuoi ricevere aggiornamenti sui nostri servizi e promozioni?
Compila il modulo sottostante.

Registrati e una volta in Studio verificheremo il tuo indirizzo email.
Riceverai subito uno sconto sul tuo primo trattamento fisioterapico.
Sconto 50%!

Cosa facciamo con i tuoi dati? Privacy Policy - Cookie Policy